Come velocizzare wordpress

Come velocizzare WordPress con Litespeed Cache

LiteSpeed Cache ottimizza il tuo sito WordPress interfacciandosi con LiteSpeed Web Server, il che sta a significare una riduzione molto importante del tempo di caricamento per ogni pagina.

Poiché LiteSpeed Cache per WordPress sfrutta la tecnologia LSCache integrata in LiteSpeed Web Server, riduce il sovraccarico ed è più efficiente dei soliti plug-in di cache basati su PHP.

LiteSpeed cache è disponibile gratuitamente con tutti i nostri piani.

Prima di configurare il plug-in, assicurati di aver disattivato qualsiasi plug-in di Caching esistente, ad esempio W3 Total Cache, WP Super Cache o altri.

1. Accedi alla tua Dashboard  di WordPress e vai su Plugin >> Aggiungi Nuovo.

 

2. In alto a destra nel campo di ricerca dei plugin cerca “Litespeed Cache” e clicca installa ora

3. Nella tua dashboard vai su Impostazioni >> Litespeed Cache

4. Nella sezione LiteSpeed, vedrai una serie di impostazioni per ottimizzare il tuo sito. per maggiori dettagli clicca qui.

Di seguito esamineremo alcune opzioni di configurazione consigliate.

5. Qui puoi abilitare / disabilitare il plugin LiteSpeed ​​Cache e impostare diversi valori TTL. È possibile utilizzare i valori predefiniti consigliati o estenderli.

6. Clicca su “Show Advaced Options”

7. Clicca sul TAB “Optimize”

Successivamente, abilita le opzioni CSS Minify, CSS Combine e CSS HTTP/2 Push. Abilitando le opzioni Minify e Combine CSS, il codice CSS verrà ottimizzato e le dimensioni dei file CSS diminuiranno, in modo che il tuo sito web si apra in modo veloce. HTTP/2 Push è una delle funzionalità presenti nel protocolo HTTP/2. Consente al server Web di “trasmettere” il contenuto al client in anticipo (prima che venga richiesto) purché tutti gli URL siano consegnati con lo stesso nome host e protocollo. Quindi, il CSS HTTP/2 Push invierà il file CSS al browser anche prima che venga richiesto. Questa è un’opzione importante per aiutarti a migliorare le prestazioni del tuo sito web. HTTP/2 funziona solo su connessioni criptate sicure, quindi è necessario avere un certificato SSL installato sul tuo dominio.

8. Spostati ora sul TAB “Tuning” e assicurati che “Remove query stings” si impostato su ON

9. Un’altra importante funzione di Litespeed Cache Plugin è che potrai ottimizzare tutte le immagini del tuo sito web, senza ricorrere ad altri plugin

Nella tua dashboard clicca su Litespeed cache >> Image Optimization

Clicca su ” Send Optimization Request”, ora le tue immagine saranno ottimizzate, puoi ottimizzare un massimo di 100 immagini per volta.

10. Cancellazione della Cache

Per cancellare la cache clicca su LiteSpeed Cache nella tua dashboard e poi su Manage, dove troverai diverse opzion per cancellare la cache del tuo sito.

Troverai un file di configurazione con tutte le impostazioni di ottimizzazione, che potrai importare direttamente nel plugin “Litespeed Cache” nell’area download della tua area clienti.

Cliccando su Litespeed Cache >> import/export >>Scegli file >> Import